L’attuazione di un piano urbanistico di grandi dimensioni ha fatto sorgere, a partire della metà degli anni 1970, il nuovo rione cittadino Rozzol Melara.

Attorno a un imponente complesso edilizio definito “Quadrilatero” sono stati costruiti altri complessi che hanno reso il rione popolato. Inizialmente è stata aperta una cappella in un ambiente messo a disposizione dall’Iacp. La chiesa, dedicata a San Luca, è stata aperta al culto e benedetta il 5.10.1986 dal vescovo Lorenzo Bellomi. L’altare è stato consacrato il 13.12.2000 dal vescovo Eugenio Ravignani. La parrocchia dal titolo di San Luca Evangelista è stata eretta il 1° settembre 1983, con territorio dismembrato dalle parrocchie della SS.ma Trinità di Cattinara e di S. Pasquale Baylon. Ha iniziato l’attività autonoma e indipendente il 15.9.1985 ed ha avuto il riconoscimento civile il 15.11.1986.

Adesso dopo varie risistemazioni esterne ed abbellimenti interni è diventata punto di aggregazione per tutte le persone del quartiere ed anche per quelle più lontane grazie a varie attività ludiche e culturali che vi si svolgono.